Ultimi articoli

31/03/17

Facsimile comunicazione spese detraibili

Qui di seguito un facsimile  per la comunicazione delle spese detraibili nei condomini

Detrazione fiscale Irpef del 50% delle spese per lavori condominio ex art. 16 bis Dpr 917/86 anno 2016



Con riferimento a quanto in oggetto, invio in allegato il prospetto di ripartizione delle spese per le quali spetta la detrazione. Nella colonna "Ripartito" e' indicata la spesa spettante a ciascun proprietario per la propria quota di comproprieta' calcolata sulla base dei pagamenti effettuati dal condominio nell’anno in riferimento, mentre nella colonna "Versato" e' indicata la parte gia' versata dal condòmino alla data del 31/12/2016, cosi' come indicata nel file ministeriale trasmesso all'Agenzia delle Entrate.
Quale amministratore del condominio dichiaro di aver adempiuto a tutti gli obblighi di Legge e che presso lo studio del sottoscritto sono disponibili le copie dei giustificativi di spesa e dei pagamenti effettuati.
Ricordo che e’ onere di ciascun condomino verificare la sussistenza delle condizioni personali che permettano la detrazione fiscale, in particolare, come riportato nella guida dell'Agenzia delle Entrate a pag. 4, "il beneficio  compete  con riferimento all’anno di effettuazione del bonifico da parte dell’amministrazione del condominio.
In tale ipotesi, la detrazione spetta al singolo condomino nel limite della quota a lui imputabile, a  condizione che quest’ultima sia stata effettivamente versata al condominio entro i termini di presentazione della dichiarazione dei redditi".
La guida puo' essere consultata a questo link:
http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/nsilib/nsi/schede/comunicazioni/ristrutturazione+edilizia+e+risparmio+energetico+su+parti+comuni+condominiali/sw+compilazione/indice+sw+compilazione?page=datiprecompint

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails