Ultimi articoli

12/10/10

Modello 770/2010 ancora qualche giorno per i ritardatari

Quest'anno la scadenza del modello 770 relativo al 2009 era inizialmente prevista il 31/07/2010. Successivamente con la proroga al 20 agosto di tutti (o quasi) gli adempimenti fiscali, anche questa scadenza e' stata rimandata di qualche giorno.
Ma per qualcuno che ancora non l'avesse presentato e' ancora possibile rimediare. E' infatti previsto che presentando la dichiarazione entro 90 giorni dalla scadenza, e quindi entro il 18 novembre 2010, la dichiarazione tardiva viene considerata validamente presentata.
La presentazione del modello deve essere accompagnata dal versamento di sanzioni relative, mediante l'istituto del ravvedimento operoso, che tuttavia ammontano a soli E. 21,00.

I versamenti delle ritenute, se non effettuati nei termini, non sono tuttavia piu' ravvedibili. Pertanto in caso di omesso versamento e' possibile effettuare ora il pagamento del tributo ed attendere poi l'avviso bonario oppure, e forse e' consigliabile, non viene effettuato adesso alcun versamento, versamento che verra' fatto quando gli importi verranno richiesti dall'amministrazione finanziaria.

La presentazione tardiva (ma nei 90 giorni) non deve essere confusa con la dichiarazione integrativa, con la quale e' possibile correggere la dichiarazione gia' inviata, magari perche' ci siamo resi conto di non aver indicato una ritenuta operata

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails