Ultimi articoli

10/01/17

Detrazione fiscale maggiorata per interventi di riqualificazione energetica

Per le spese relative ad interventi di riqualificazione energetica di parti comuni degli edifici condominiali sostenuti a decorrere dal 1/01/2017 ed entro il 31/12/2021 la misura della detrazione è aumentata, rispettivamente al:
-70%: qualora gli interventi interessino l’involucro dell’edificio con un’incidenza superiore al 25% della superficie disperdente lorda;
-75%: per i lavori finalizzati a migliorare la prestazione energetica generale (invernale ed estiva) che conseguano almeno la qualità media di cui al DM Mise 26/06/2015.
L'importo della detrazione massimo e' Euro 40 mila moltiplicato per il numero di unita' immobiliari condominiali.
Come per la detrazione “ordinaria”, anche in questo caso il miglioramento della prestazione energetica dovrà asseverata da professionisti abilitati mediante attestazione.
I  beneficiari potranno optare per la cessione del corrispondente credito ai fornitori che hanno effettuato gli interventi ovvero ad altri soggetti privati (esclusa la cessione ad istituti di credito ed intermediari finanziari) con la possibilità che il credito sia successivamente “cedibile”.

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails